Dai + luce al tuo Natale

ATR Milano ringrazia i propri associati che hanno aderito alla raccolta fondi

Il tuo albergo solidale

per sostenere il progetto promosso dalla sezione di Milano della LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, per il Retinoblastoma Infantile, il tumore maligno oculare più comune tra i bambini.

In Lombardia non esiste ancora un Centro dedicato a questo tumore maligno dell’età pediatrica. L’obiettivo di LILT è realizzare un Servizio dedicato allo screening e alla terapia oculare presso la Fondazione IRCCS, Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

 

Cos'è il Retinoblastoma

Il Retinoblastoma è la neoplasia intraoculare più comune in età infantile e rappresenta circa il 3-4 per cento di tutti i tumori maligni in età pediatrica, con un'incidenza di 6-8 casi all'anno. Il tumore si può sviluppare in un solo occhio (70 per cento dei casi) o in entrambi (30 per cento). L'età di insorgenza è più precoce nei casi bilaterali. Nell'80 per cento dei casi viene diagnosticato nei primi 3 anni di vita; dopo i 6 anni la diagnosi è molto rara.

Stato delle cure e dell'assistenza

Nella regione Lombardia non esiste un servizio specifico di terapia del Retinoblastoma. Nasce così l’esigenza di dedicare nuove risorse alla terapia dei bambini con Retinoblastoma. I centri di riferimento suggeriti per la cura di tale patologia sono la clinica oculistica di Siena e l’Hôpital Ophtalmique Jules Gonin di Losanna (Svizzera). Tradizionalmente, data la vicinanza e la rete che si è creata a livello di consulenza oculistica pediatrica a carattere prevalentemente privato, i bambini affetti da retinoblastoma vengono indirizzati presso la clinica di Losanna. Da qui nasce l’esigenza di dedicare nuove risorse in Lombardia alla terapia dei bambini con retinoblastoma. Il Progetto Retinoblastoma Infantile della LILT prevede l’organizzazione di un servizio dedicato allo screening e terapia oculare presso la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove già sono eseguiti i controlli e la terapia sistemica.

 

Cosa possiamo fare noi?

Facciamo un regalo di Natale ai bambini affetti da questa malattia e alla loro famiglie, illuminiamo il nostro Natale con un gesto di solidarietà.

Per aderire al Progetto “Il tuo albergo solidale” basta compilare e inviare il modulo qui accanto: ti contatteremo per i dettagli.

Il contributo di ogni aderente consiste nella donazione del corrispettivo di una notte in suite. Un gesto che può cambiare la vita di molte persone!

Ogni struttura aderente riceverà materiali informativi dedicati a clienti e fornitori per pubblicizzare all’esterno l’adesione della struttura all’iniziativa solidale e istruzioni precise sulle modalità di detrazione fiscale della donazione.

 

Cosa farà la LILT?

Con i fondi raccolti tramite questa e altre iniziative, la LILT di Milano realizzerà il progetto, che consiste in:

  • Formazione specialistica in retinoblastoma di un medico oculista presso l’Istituto Curie di Parigi, ritenuto il miglior centro pubblico in Europa per la cura del retinoblastoma.
  • Organizzazione di un servizio dedicato allo screening e terapia oculare presso la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove già sono eseguiti i controlli e la terapia sistemica. Adesione ai protocolli terapeutici codificati dalla Società Internazionale di Oncologia Pediatrica e dalla Società Internazionale di Oncologia Oculare.
  • Collaborazione con il centro di Losanna per una gestione collaborativa dei pazienti italiani già seguiti la, nonché dei nuovi casi, al fine di ridurre progressivamente l’accesso estero di questi pazienti.
  • Formazione ed informazione degli oculisti pediatrici e dei pediatri del territorio per un invio precoce dei soggetti a rischio o con sintomatologia sospetta presso l’Istituto Nazionale dei Tumori.

Siamo certi che anche tu farai la tua parte, per contribuire a realizzare questo importante progetto: aspettiamo la tua adesione.

 

fondo-pagina-natale